Vigilanza Controlli e Sanzioni

Vigilanza e controlli:
• I controlli della conformità dei prodotti tessili alle indicazioni di composizione previste dal D. Lgs. 194/99 sono effettuati secondo i metodi di analisi previsti dalla normativa vigente. Il Ministero delle Attività Produttive è il soggetto incaricato del controllo e della vigilanza.

Sanzioni:
• Violazione dell’obbligo di dotare il prodotto tessile di un’etichetta o di un contrassegno indicante la sua denominazione e composizione o con indicazioni non chiaramente leggibili e visibili o che possono dar luogo a confusione. (Sanzione amministrativa pecuniaria da 103 a 3098 euro)
• Omissione di documenti commerciali di accompagnamento (Sanzione amministrativa pecuniaria da 1032 a 5164 euro)
• Violazione dell’obbligo di conservazione delle fatture e documentazioni tecniche ed amministrative per 2 anni dalla data di della loro emissione.(Sanzione amministrativa pecuniaria da 258 a 4131 euro).
A tutte le sanzioni amministrative pecuniarie non si applica l’art.16 legge 689/812 del pagamento in misura ridotta.


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 21/11/2014 12:52:33