Declassamento dei D.O.C.

Il vino già certificato a D.O. deve essere declassato in caso di perdita dei requisiti chimico fisici e/o organolettici oppure può esserlo per scelta del produttore e/o detentore.
Il declassamento di partite già certificate deve essere annotato nei registri obbligatori previsti dal Reg. (CE) n. 436/2009 e se ne deve dare comunicazione all'organismo di controllo.
Il prodotto ottenuto dal declassamento può essere commercializzato con altra D.O. o I.G o con altra categoria di prodotto vitivinicolo, qualora ne abbia le caratteristiche e siano rispettate le relative disposizioni applicabili.

Per informazioni rivolgersi a:
Toscana Certificazione Agroalimentare srl - TCA
Via Belfiore, 9
50144 – FIRENZE
Tel. 055-368850
www.tca-srl.org
info@tca-srl.org
tca@pec.tca-srl.org

 



Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 14/07/2016 16:44:37