Comunicazione acquisto e vendita sfuso

Ai sensi dell’articolo 23 del Reg. (CE) n. 436/2009, ogni persona fisica o giuridica e ogni associazione che effettui o faccia effettuare il trasporto di un prodotto vitivinicolo, deve compilare sotto la sua responsabilità il documento di accompagnamento. Tale documento, identificato con la sigla DOCO-DDT, oltre a scortare il prodotto deve essere allegato alle comunicazioni di trasferimento e acquisto di partite di vino inviate all'organismo di controllo.
Si precisa che il trasferimento delle partite di vino in conto lavorazione ovvero per imbottigliamento, è ammesso solo tra stabilimenti e unità locali di una stessa impresa.

Per informazioni rivolgersi a:
Toscana Certificazione Agroalimentare srl - TCA
Via Belfiore, 9
50144 – FIRENZE
Tel. 055-368850
www.tca-srl.org
info@tca-srl.org
tca@pec.tca-srl.org



Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 09/02/2017 12:37:27