Attivita' commerciali ingannevoli

Per combattere le attività commerciali ingannevoli e per conformare tra loro le normative nazionali, l'UE nel 2005 ha emanato una direttiva relativa alle pratiche commerciali sleali tra imprese e consumatori nel mercato interno.

Per quanto riguarda la Camera di commercio di Pisa si segnala che varie organizzazioni spediscono ripetutamente richieste di versamento, utilizzando denominazioni facilmente confondibili con quella della Camera di commercio medesima  offrendo, a pagamento, iscrizioni in banche dati, registri, albi e ruoli.

ATTENZIONE

Queste iniziative private nulla hanno a che fare con le attività della Camera di commercio e non sussiste alcun obbligo di versamento.
Per ogni corrispondenza inoltre, la Camera di commercio utilizza carta intestata che riporta lo stemma e l’esatta denominazione dell’ente.

Alcuni consigli per cautelarsi:

  • leggere attentamente il testo prima di accettare un'offerta apponendo la firma;
  • leggere anche quanto scritto a carattere piccolo;
  • verificare la conoscenza del mittente e del Registro o Elenco in questione e dell'indirizzo internet dove dovrebbe essere pubblicata l'iscrizione;
  • verificare di essere o meno già cliente;
  • esaminare attentamente la diffusione e la tiratura del prodotto offerto; 
  • verificare se sul modulo prestampato l’indirizzo o i dati del mittente sono incompleti (in questo caso è necessario fare molta attenzione)
  • verificare attentamente se l'informativa sul trattamento dei dati corrisponde alla normativa italiana in materia di privacy;

Anche se i metodi usati da queste aziende sono al limite della legalità, non esistono molte possibilità di agire per via legale. Nel caso si fosse comunque sottoscritto un documento si deve provvedere immediatamente a disdire il contratto per non far scadere i termini, e a informare immediatamente il proprio legale.

Per quanto riguarda il corretto trattamento dei suoi dati personali può informarsi sul sito internet del Garante per la protezione dei dati personali su come tutelare i Suoi diritti.

Conservi i moduli prestampati e si rivolga alla Camera di commercio di Pisa.



Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 08/01/2018 11:05:08