Avviso pubblico per la ricerca di sponsorizzazioni di immagini promozionali

31 dicembre 2013

Nell’ambito del progetto di riqualificazione del Palazzo Affari, questa Camera di commercio di Pisa intende individuare, mediante avviso pubblico (Allegato “Avviso pubblico”), sponsors per l’inserimento di materiale pubblicitario sulle vetrate poste al piano terra del Palazzo Affari di proprietà.
In particolare, la proposta di sponsorizzazione riguarda l’inserimento in esclusiva della ragione sociale, del logo o marchio dello sponsor nell’ambito di raffigurazioni ispirate al territorio, alle produzioni, al patrimonio artistico e culturale pisano realizzate  - mediante vetrofania rimuovibile - sulle vetrate al piano terra del Palazzo Affari di proprietà della Camera di Commercio di Pisa, Piazza Vittorio Emanuele II n. 5.
Le vetrate sponsorizzabili sono in numero massimo di 9, di dimensione variabile, lato via Benedetto Croce e Piazza Vittorio Emanuele II.
Ciascuno sponsor potrà sponsorizzare da un minimo di n.1 vetrata e fino ad massimo di n. 3 vetrate, purchè contigue.
L’offerta minima di sponsorizzazione è stabilita in € 10.000,00=.
A titolo meramente esemplificativo, si allegano immagini dello stato attuale delle vetrate e del progetto di riqualificazione con immagini promozionali del territorio. La ragione sociale, logo o marchio dello sponsor, armonizzato con l’immagine complessiva, verrà riprodotto in uno spazio di circa 1/9 della vetrata (finestre escluse).


DESTINATARI

Potranno presentare richiesta di partecipazione alla selezione enti, imprese, società, associazioni o altri soggetti pubblici o privati, che intendono promuovere la propria immagine attraverso la sponsorizzazione in oggetto, purché in possesso dei seguenti requisiti:
- inesistenza delle condizioni di impedimento a contrattare con la pubblica amministrazione, di cui agli artt. 120 e seguenti della legge 24.11.1981, n. 689, e di ogni altra situazione considerata dalla legge  pregiudizievole o limitativa della capacità contrattuale;
- inesistenza di impedimenti derivanti dalla sottoposizione a misure cautelari antimafia;
- inesistenza di procedure concorsuali o fallimentari (solo se imprese);
- possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’articolo 38 del D.Lgs. n. 163/2996  e s.m.i.  (solo se imprese).

ISTRUZIONI

Ogni soggetto interessato ad acquisire la disponibilità degli spazi pubblicitari in oggetto può far pervenire un’offerta in forma scritta, secondo il modello all’uopo predisposto (allegato “Schema offerta”).
Il plico dovrà contenere altresì
a) copia del presente avviso sottoscritto in ogni pagina ed in calce per accettazione da parte del legale rappresentante, con firma leggibile per esteso;
b) Offerta di sponsorizzazione, comprensiva di dichiarazione sostitutiva per attestazione requisiti,  redatta secondo il modello allegato;
c) copia schema di contratto (allegato), entrambi sottoscritti in ogni pagina ed in calce per accettazione da parte del legale rappresentante, con firma leggibile per esteso;
d) breve descrizione dell’attività svolta e ragione sociale dell’impresa e breve descrizione del prodotto/servizio e relativo logo che si intende pubblicizzare;
L’offerta dovrà pervenire al seguente indirizzo:
Camera di Commercio di Pisa  – Servizio Provveditorato - , P.zza Vittorio Emanuele II , 56125 Pisa.

Allegati


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 24/02/2015 09:30:52