Procedura di vendita della Biblioteca storica e della Raccolta statistica della Camera di Commercio di Pisa

Con determinazione n. 348 del 26/11/2015 la Camera di Commercio di Pisa ha deliberato di procedere alla vendita mediante asta pubblica al rialzo, con prezzo minimo pari ad € 21.420,00, della propria Biblioteca storica, secondo le modalità di cui all'Avviso allegato (Allegato A).

È possibile presentare offerte anche per singoli lotti omogenei, queste tuttavia saranno valutate alla scadenza del bando solo in mancanza di offerte ammissibili per l’intera biblioteca. I lotti individuati per argomento sono specificati nell'avviso.

Si procede, altresì, alla vendita della Raccolta statistica dell'ente, mediante asta pubblica al miglior offerente con valore minimo di offerta di € 10,00 e rialzi minimi di € 10,00 e multipli, secondo l’Avviso allegato (Allegato B).

Le offerte, redatte secondo i modelli contenuti nei relativi avvisi, dovranno pervenire in busta chiusa con le caratteristiche specificate nel bando, entro le ore 12.00 del giorno 9 dicembre 2015 all’ufficio Protocollo della Camera di Commercio di Pisa, farà fede la data e l’ora di ricezione del protocollo camerale. 

Il pagamento ed il ritiro dei volumi da parte dell’aggiudicatario dovrà avvenire inderogabilmente entro 10 giorni dalla ricezione della comunicazione di aggiudicazione, pena decadenza dell’offerta.

I volumi potranno essere visionati presso la sede camerale di P.zza Vittorio Emanuele II n. 5 da lunedì a venerdì mattina, previo appuntamento da richiedere all'Ufficio Provveditorato al numero 050 512.240 - 245 - 246 - 352 oppure via email all’indirizzo: provveditorato@pi.camcom.it


Allegati


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 01/12/2015 15:11:00