Consorzio Terre di Pisa per la tutela dei vini DOP

Perchè un Consorzio di tutela della DOP?
La motivazione, oltre alla tutela delle produzioni locali, va ricercata nella rappresentatività ai tavoli istituzionali che è assicurata ai Consorzi di tutela e promozione e che non è concessa alle associazioni private di produttori. La situazione del territorio pisano, estremamente frammentato dal punto di vista dei riconoscimenti DOC, DOCG e IGT con alcune denominazioni assolutamente minori, poco conosciute anche localmente, rende auspicabile una riunificazione delle varie denominazioni mediante la creazione di un soggetto che possa essere in grado di promuovere e tutelare le aziende che abbiano la volontà di prendervi parte.

Con questo obiettivo abbiamo iniziato a lavorare, unitamente alle Associazioni di Categoria del settore Agricoltura e alcuni delegati di aziende vitivinicole rappresentative dell'intero territorio pisano e dopo varie riunioni siamo giunti alla costituzione di un comitato tecnico per la revisione di una bozza di Statuto e l'aggiornamento di un Disciplinare. Sono state inoltre proposte  le quote di adesione al Consorzio Terre di Pisa per i fondatori:

  • Euro 50,00 per superfici vitate fino a 4,99 ettari 
  • Euro 100,00 per superfici vitate uguali o maggiori di 5 ettari

Se anche tu sei interessato a farne parte invia la tua manifestazione di interesse, all'indirizzo e-mail promozione@pi.camcom.it, utilizzando il modulo allegato. Hai tempo fino al 24 settembre 2017.
Raccolto un congruo numero di adesioni sarà fissata la data per l'assemblea costituente, nella quale verrà espressa in via definitiva la volontà di aderire al nascente Consorzio di tutela Terre di Pisa.
Per ulteriori informazioni e per prendere visione dei documenti, bozza statuto e bozza disciplinare, è possibile contattare l'ufficio Internazionalizzazione, Turismo e Beni Culturali.


Allegati


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 20/11/2017 06:57:02