Dispositivi esclusi

Sono esclusi dal campo di applicazione del D.Lgs. n. 475/92:
• i dispositivi progettati e fabbricati per forze armate o polizia;
• i dispositivi di autodifesa in caso di aggressione;
• i dispositivi progettati e fabbricati per uso privato contro le condizioni atmosferiche, calore, acqua - umidità;
• caschi e visiere per utilizzatori di veicoli a motore a due o tre ruote.

Tutti i dispositivi in ogni caso devono:
• essere progettati in modo tale da consentire all'utilizzatore di svolgere normalmente le attività che lo espongono ai rischi, disponendo al tempo stesso di una protezione appropriata.
• essere progettati e fabbricati in modo da non provocare rischi ed altri fattori di disturbo.
• essere composti di materiali privi di effetti nocivi per l'igiene o per la salute dell'utilizzatore.
• essere il più possibile leggeri senza pregiudicare la solidità di costruzione e la loro efficacia.
• devono essere resistenti ai fattori ambientali inerenti alle condizioni di impiego prevedibili.
• non devono avere asperità, spigoli vivi, sporgenze, ecc. al fine di non provocare una irritazione eccessiva o delle ferite.

Il livello di protezione ottimale è quello al di là del quale le limitazioni risultanti dal fatto di portare il DPI ostacolerebbero la sua effettiva utilizzazione durante l'esposizione al rischio o il normale svolgimento dell'attività.


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 25/11/2014 13:04:43