Esame organolettico

Il Regolamento (CE) n. 2568/91 e successive modifiche, ha introdotto come metodo riconosciuto per il controllo della qualità dell'olio l’esame organolettico “Panel test”.
La norma ha reso obbligatoria per gli oli di oliva vergini e extravergini una prova di analisi sensoriale, con valore di test legale, attraverso la quale, sulla base di una procedura standard e codificata, viene emesso un giudizio a garanzia della genuinità e qualità di un olio d'oliva.
Il rispetto dei parametri chimico-fisici e il superamento dell'esame organolettico permette di etichettare l'olio come extravergine di oliva, altrimenti lo stesso viene declassato in olio vergine o addirittura in olio di oliva lampante.

L'esame sensoriale restituisce inoltre un giudizio rispetto agli attributi positivi che si possono indicare come terminologia facoltativa ai fini dell'etichettatura (fruttato, eventualmente definito verde o maturo, piccante e amaro).

Per richiedere un esame organolettico è necessario compilare ed inviare il modulo allegato.

Per richiedere la certificazione di olio a Indicazione Geografica Tipica Toscano è necessario rivolgersi al Consorzio di Tutela dell’olio I.G.P. Toscano incaricato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, al seguente indirizzo:


Consorzio dell’olio Toscano I.G.P.
Via della Villa Demidoff 64/d
50127 Firenze
Tel. 055/3245732 – Fax 055/3246110
e-mail: info@oliotoscanoigp.it


Allegati


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 09/02/2017 12:39:29