Registro delle Imprese Storiche Italiane

Riaprono le iscrizioni al Registro delle imprese storiche

Registro imprese storiche
Scadenza domanda entro il 23 marzo 2012

In occasione del 150° anniversario dell'unità d'Italia, Unioncamere ha istituito il Registro Nazionale delle Imprese Storiche, allo scopo di incoraggiare e premiare quelle imprese che nel tempo hanno trasmesso alle generazioni successive il loro patrimonio di esperienze e valori imprenditoriali.
L'iscrizione è gratuita.


DESTINATARI

L’iniziativa è rivolta a tutte le imprese di qualsiasi forma giuridica operanti in qualsiasi settore economico, iscritte nel Registro delle imprese e attive, con esercizio ininterrotto dell’attività nell’ambito del medesimo settore merceologico per un periodo non inferiore a 100 anni.
Tale requisito temporale deve essere maturato al 31 dicembre di ciascun anno.

ISTRUZIONI

Le imprese in possesso dei requisiti suindicati possono presentare, alla Camera della provincia dove hanno sede legale, domanda di iscrizione nel Registro, utilizzando il modulo allegato, disponibile  anche presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Camera di Commercio.

La domanda può essere:
- presentata a mano all’Ufficio Protocollo della Camera di Commercio di Pisa;
- inviata dalla casella di posta elettronica certificata dell'impresa alla casella:
cameracommercio@pi.legalmail.camcom.it
- inviata a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente indirizzo: Camera di Commercio di Pisa, Segreteria Generale, P.zza Vittorio Emanuele II n. 5, 56125 Pisa.

Documenti da allegare alla domanda:

1) una breve relazione sulla vita dell’azienda dalla costituzione ad oggi, dalla quale si evinca, in particolare, la continuità storica dell’impresa;
2) copia della documentazione storica utile a dimostrare la data di avvio dell'attività o della costituzione, qualora queste non coincidano con quelle risultanti dalla visura camerale;
3) eventuale copia di pubblicazioni e/o documentazione storica, sulle origini e sulla storia dell’impresa.

Sarà inoltre particolarmente apprezzato l'invio in copia di altro materiale documentale storico (atti, fotografie d’epoca, disegni o rappresentazioni grafiche di marchi ecc.), preferibilmente già in formato elettronico, per l'eventuale pubblicazione nel Registro delle imprese storiche.

Controlli

La Camera di Commercio di Pisa e l'Unioncamere effettuano verifiche sulle informazioni rese al fine di validarle da punto di vista storico scientifico.
L'Unioncamere costituisce un apposito Comitato che sovrintende alla tenuta e all’aggiornamento del Registro, inserendo le imprese riconosciute come storiche e cancellando d'ufficio quelle che nel tempo avranno perso i requisiti.

Allegati

Vedi anche


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 07/05/2015 13:11:36