Il SISTRI ricerca autoriparatori

SISTRI, il nuovo sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, prevede l’installazione di un dispositivo elettronico, detto black box, sui veicoli che trasportano rifiuti, con la funzione di monitorare i percorsi da questi effettuati.
L’installazione della black box può essere effettuata presso le imprese di autoriparazione (elettrauto) autorizzate dal SISTRI.
Le imprese esercenti attività di autoriparazione, interessate ad ottenere l’autorizzazione all’installazione, devono presentare domanda al Ministero dell’Ambiente entro il 13 febbraio 2010.
Tutti coloro che avranno presentato la domanda di autorizzazione saranno invitati dal Ministero dell’Ambiente a partecipare ad un corso di formazione gratuito della durata di 6 ore.
Per informazioni e per richiedere l’autorizzazione, on line o fax , accedere al sito: www.sistri.it

 



Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 27/07/2010 10:40:52