Carnet ATA/CPD-China Taiwan

E' il documento doganale che permette di esportare temporaneamente determinate merci (campioni commerciali, materiale professionale, materiale per fiere e mostre) in Paesi aderenti alla Convenzione ATA o di farle transitare attraverso gli stessi senza dover pagare alcun dazio alle frontiere. Non è rischiesto nei Paesi dell' UE.
Le merci coperte da Carnet devono essere reimportate nel paese di provenienza entro 12 mesi (periodo massimo di validità del Carnet) e comunque reimportate entro il termine eventualmente imposto dal paese straniero.
L’elenco completo dei paesi convenzionati è consultabile sul sito: http://www.unioncamere.net/commercioEstero/ata/paesi.htm

Attenzione: alcuni dei Paesi in elenco, pur aderendo alla Convenzione, presentano particolarità nell’utilizzo del Carnet (per cui si consiglia di contattare in ogni caso lo Sportello polifunzionale).
Per la temporanea esportazione in Taiwan, occorre richiedere un carnet CPD.


Immagini

I servizi della Camera di Commercio di Pisa certificati ISO 9001:2015 

Allegati


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 20/09/2018 13:32:06