L'industria pisana nel IV trimestre 2010 e le aspettative 2011

Dopo la battuta d'arresto registrata nel terzo trimestre, torna finalmente a crescere il comparto manifatturiero industriale pisano. Questo risultato è da collegarsi alla buona intonazione che ancora contraddistingue la domanda internazionale, sfruttata dalla piccola industria in particolare da alcuni settori propri della provincia, come la concia.
Tuttavia, destano ancora forte preoccupazione sia la stagnazione, che ancora caratterizza l'andamento della domanda interna, sia l'evoluzione dell'occupazione, che, nell'ultimo scorcio del 2010, perde oltre il 4%.

Per il primo trimestre 2011, le aspettative degli imprenditori industriali pisani continuano a riflettere un cauto ottimismo, soprattutto grazie alle attese relative all'evoluzione della domanda estera.
Se la domanda interna invece continua a segnare livelli molto bassi, recuperano le attese relative all'occupazione.


PRESENTAZIONE DOMANDA

Per visualizzare l'analisi completa, consultare la voce "Industria manifatturiera" a destra.


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 24/03/2011 09:14:24