Promozione turistica integrata a sostegno del commercio

L’ultimo scorcio del 2010 non ha portato novità positive per le vendite al dettaglio della provincia di Pisa. Le incertezze riguardanti la situazione economica generale, le minori disponibilità finanziarie delle famiglie che cominciano anche a subire il rialzo dell’inflazione, hanno contribuito ad un’ulteriore contrazione delle vendite degli esercizi commerciali del territorio provinciale. Si tratta di una tendenza particolarmente preoccupante che accomuna tutte le diverse tipologie distributive e tutti i comparti merceologici ad eccezione della grande distribuzione che, invece, riesce a mantenere stazionarie le vendite.
Per stimolare i consumi a livello locale, la Camera di Commercio, avvalendosi della collaborazione delle Associazioni di categoria e degli altri organismi interessati, sta lavorando a diverse iniziative, pensate per vivacizzare i Centri commerciali naturali e per promuovere gli eventi e le tipicità del territorio, con un occhio di riguardo ai turisti, che rappresentano una fascia di consumatori dalla quale può certamente venire un contributo interessante al nostro commercio.
Per perseguire questi obiettivi la Camera di Commercio ha quindi riproposto il bando con cui concede finanziamenti alle iniziative che contribuiranno a diffondere l’immagine pisana, valorizzandone il territorio e l’economia, anche attraverso la cultura, la storia e le tradizioni. E’ inoltre in fase di aggiornamento la guida dei ristoranti e molte altre iniziative sono in fase di realizzazione.
Infine, visto il risultato positivo ottenuto la scorsa stagione con la guida “Autunno a Pisa, tutti i colori delle iniziative”, realizzata in stretta collaborazione con gli enti e le associazioni interessate, la Camera ha ritenuto di riproporre il progetto, con la pubblicazione della brochure “Primavera a Pisa, fioriscono le iniziative”, rivolta a promuovere in maniera organica ed articolata gli eventi primaverili in programma nel capoluogo e in altri centri della provincia. Uno strumento che è stato ampiamente distribuito nel Centro e nel Nord Italia così come in alcune fiere Europee del turismo. Per favorire la ripresa dei consumi, la strada intrapresa è quindi quella di incrementare i flussi turistici, promuovendo un’offerta turistica sistematica e modulare, che consenta al turista di personalizzare e prolungare il proprio soggiorno sul nostro territorio.

Pierfrancesco Pacini
Presidente della Camera di Commercio di Pisa

 


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 19/05/2011 15:52:24