Contributi per progetti di internazionalizzazione

BANDO CHIUSO AL 25.10.12 PER ESAURIMENTO RISORSE

Anno 2012: bando aperto dal 10 Febbraio 2012 - bando chiuso

La Camera di Commercio di Pisa intende sostenere ed incentivare le piccole e medie imprese della provincia nel loro percorso di internazionalizzazione, attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto a favore di progetti di penetrazione commerciale sui mercati esteri.

Sono ammesse a contributo le domande per la realizzazione di progetti di internazionalizzazione che constino di almeno due azioni strategiche finalizzate alla penetrazione dei mercati esteri, così classificate:

a) ricerche di mercato, studi di fattibilità, consulenze commerciali e promozionali (incluse attività pre-fiera) relative al/ai paese/i estero/i, analisi SWOT (analisi dei punti di forza e di debolezza dell’impresa e minacce ed opportunità del mercato in cui opera l’impresa), sondaggi di prodotto, analisi della concorrenza, ricerche di agenti e/o altri canali commerciali, ricerca partner e informazioni commerciali realizzati da società di consulenza, Camere di Commercio Italiane all’estero o altri enti specializzati;
b) interventi di promozione e pubblicità: campagne pubblicitarie su riviste specializzate estere, stampa e mass-media in genere, realizzati in inglese e/o altra lingua straniera. Rientrano in questa tipologia di azioni anche le traduzioni in inglese e/o altra lingua straniera di eventuale materiale promozionale di cui l’impresa già disponga in lingua italiana, nonché la traduzione in inglese e/o altra lingua straniera di eventuale sito web già esistente nella sola versione italiana;
c) certificazioni tecniche di prodotto valide per l’estero (ad es. Gost, CCC, UL): spese per il rilascio e per le consulenze tecniche volte all’ottenimento delle suddette certificazioni.

Il contributo camerale è calcolato in ragione del 50% dei costi rendicontati e ritenuti ammissibili per la realizzazione del progetto, fino ad un limite massimo pari a 5.000,00 Euro.
Per accedere al contributo l’impresa dovrà avere sostenuto costi ammissibili per almeno € 6000,00, al netto dell’IVA e delle analoghe imposte estere.


BENEFICIARI

Piccole e medie imprese, loro cooperative e consorzi.

PRESENTAZIONE DOMANDA

Le domande, debitamente firmate dal titolare o legale rappresentante dell’impresa, cooperativa o consorzio interessato, dovranno essere presentate utilizzando il modello allegato a partire dal 10 febbraio 2012 fino ad esaurimento fondi.

Le domande possono essere presentate:

- direttamente all’Ufficio protocollo della Camera di Pisa

- tramite fax al n. 050-512263

- mediante posta elettronica certificata all’indirizzo cameracommercio@pi.legalmail.camcom.it, se l’interessato è in possesso di una casella PEC (in tal caso i files inviati tramite PEC alla PEC della Camera devono essere in formato PDF)

- tramite lettera raccomandata a.r al seguente indirizzo:
Camera di Commercio di Pisa - Servizio Promozione e Sviluppo delle imprese
Bando Contributi per la realizzazione di progetti per l’internazionalizzazione
Piazza Vittorio Emanuele II, 5 - 56125 PISA

Allegati


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 01/07/2014 15:39:30