Saggio e Marchio dei metalli preziosi

Chiunque produca o importi oggetti o materie prime in metalli preziosi e loro leghe è tenuto a richiedere all'Ufficio Metrico della Camera di Commercio la concessione del marchio d'identificazione. Gli oggetti in metallo prezioso (platino, palladio, oro ed argento) devono essere obbligatoriamente marcati con il suddetto marchio e con il titolo della lega espresso in millesimi.

In allegato la modulistica necessaria per:

  • iscrizione nel Registro assegnatari Marchi di identificazione per Metalli preziosi
  • conferma marchio, trasferimento impresa
  • dichiarazione numero dipendenti imprese industriali

In allegato anche la tabella di comparazione di cui all'allegato I del D.P.R. 150/2002 e lo schema di definizione dei metalli preziosi


Allegati

Link esterni


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 05/08/2021 13:01:37