Mediation Advocacy: l'arte di assistenza del cliente in un procedimento di mediazione civile e commerciale

15 e 16 maggio 2012

Corso di alta formazione professionale Accreditato con PDG 21/09/2007 al n. 23 dell’Elenco degli Enti abilitati a svolgere l’attività di formazione dei mediatori istituito presso il Ministero della Giustizia.

INFORMAZIONI GENERALI

Presentazione domande:
Le domande dovranno pervenire entro venerdì 11 maggio p.v. alla Camera di Commercio – Ufficio Conciliazione, per  e-mail (conciliazione@pi.camcom.it), o per fax (numero 050.512297) compilando la scheda di adesione ed allegando copia dell’attestazione dell’avvenuto pagamento.
Il corso è a numero chiuso per un numero massimo di 70 partecipanti.
Verranno prese in considerazione le prime 70 domande regolarmente presentate e munite dell’attestazione dell’avvenuto pagamento.
Le eventuali richieste di rinuncia pervenute 3 giorni lavorativi dall’inizio del corso comporteranno il rimborso dell’80% della somma versata. Per rinunce successive a tale data non è previsto alcun rimborso. 

Criteri di ammissione:
Costituisce requisito necessario per l’ammissione al corso il possesso di laurea universitaria triennale ovvero, in alternativa, l’iscrizione ad un ordine o collegio professionale.

Modalità di pagamento:
versamento su c/c postale n. 00218560 intestato alla Camera di Commercio di Pisa ovvero bonifico bancario intestato alla Camera di Commercio di Pisa presso Unipol Banca S.p.A. - Filiale 82 – Pisa, piazza S. Antonio 9 – Codice IBAN: IT52 R031 2714 0010 0001 2000 001

Attestato:
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione del corso.


BENEFICIARI

Solo docenti altamente qualificati ed esperti:
Architetti, Avvocati, Consulenti del Lavoro, Dottori commercialisti, Geometri, Ingegneri, Notai, Ragionieri, Revisori contabili, Tecnici, ecc.;
Imprenditori: Manager di tutti i livelli (pubblici e privati);
Responsabili di team o di progetto;
Responsabili di Associazioni di categoria e dei consumatori.

PROGRAMMA

1° modulo da 4 ore (mattina del primo giorno)
- Il movimento delle Alternative Dispute Resolution: concetti chiave
- Cosa è e come funziona la mediazione civile e commerciale
- Aggiornamento normativa in materia di mediazione e conciliazione
(codice civile, codice di procedura civile, codice penale e di procedura penale, leggi speciali, novità
normative in tema di conciliazione tra cui il D. Lgs. 28/2010, il D. M. 180/2010 e il D.M. 145/2011, la
Legge sul franchising, il Codice del consumo, la normativa sui Patti di Famiglia, ecc.).

2° modulo da 4 ore (pomeriggio del primo giorno)
- Le questioni che non si prestano alla mediazione
- Il momento migliore per ricorrere alla mediazione
- Le ragioni soggettive ed oggettive per ricorrere alla mediazione
- I vantaggi ascrivibili ad un procedimento di mediazione
- Le qualità del professionista che assiste il proprio cliente in mediazione
- Le tappe del procedimento di mediazione
- L’introduzione
- L’esposizione del professionista assistente della parte
- Gli incontri plenari
- I caucuses (punti forti e punti deboli: analisi)
- I caucuses (incontri singoli) tra le parti ed il mediatore professionista
- I caucuses con il professionista assistente della parte
- La sessione finale plenaria
- Le conclusioni delle parti
- L’accordo finale
- Il verbale di conciliazione
- Il protocollo di accordo (contratto) di mediazione

3° modulo da 4 ore (mattina del secondo giorno)
- L’assistente professionista nel procedimento di mediazione
- Prepararsi alla mediazione
- Preparare il cliente alla mediazione
- Il potere dei transigere del professionista assistente in mediazione.
- Il ruolo dell’assistente professionista “negoziatore” in mediazione
- I vari tipi di interessi
- Preparare il cliente alla mediazione e conciliazione
- Il potere dei transigere del professionista assistente in mediazione
- Il ruolo dell’assistente professionista “negoziatore” in mediazione
- I vari tipi di interessi
- Allargare la torta negoziale
- Tecniche per uscire da una impasse
- Tecniche per gestire le emozioni e la rabbia
- Vari tipi di mediazione
- La remunerazione dei consulenti professionisti in mediazione
- L’utilizzo delle check-list ad opera del mediatore ed i metodi utilizzati al fine di una migliore
soluzione.

4° modulo da 4 ore (pomeriggio del secondo giorno)
-visione di un video su una procedura di mediazione/conciliazione
-esercitazioni pratiche – simulazioni di procedure di mediazioni

NB:
- La disposizione delle materie di tutti i moduli formativi di cui sopra potrà subire anticipazioni o posticipazioni rispetto alla cronologia con cui le stesse materie sono state inserite nella presente brochure, ciò in base alla disponibilità e alle esigenze didattiche di Concilia srl e dei docenti
di Concilia srl; fermo restandone comunque il completo svolgimento. 
- Anche a corso Iniziato i docenti potranno essere sostituiti con docenti di pari valore professionale.

Allegati

Link esterni


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 14/05/2012 08:35:34