Controllo preconfezionati

Fra le funzioni di metrologia legale rientrano le attività di controllo in materia di prodotti preconfezionati o preimballaggi disciplinata dalle relative norme di derivazione comunitaria o nazionali.
In considerazione della diffusione, nel corso degli ultimi decenni, della vendita di prodotti preconfezionati in parallelo allo sviluppo della grande distribuzione, il legislatore comunitario e successivamente quello nazionale, sono intervenuti  a livello normativo stabilendo criteri, regole e procedure per i fabbricanti di tali prodotti e per le attività di controllo. 

I controlli vengono effettuati presso la sede operativa dell’impresa:

  • Controllo visivo e documentale per valutare la conformità del lotto di preimballaggi;
  • Controllo a campione di un lotto di prodotti preconfezionati, pronto per la vendita, per valutare il criterio di accettazione o rifiuto del lotto stesso;
  • Controllo sull’idoneità dei metodi statistici di controllo utilizzati dal produttore;
  • Controllo sull’idoneità degli strumenti metrici utilizzati per il controllo del contenuto effettivo dei preimballaggi.

Allegati


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 01/07/2016 16:10:21