L’industria manifatturiera in provincia di Pisa, II trimestre 2013

Pur migliorando rispetto ad inizio anno, i dati relativi al secondo trimestre 2013 confermano la fase di forte difficoltà che sta vivendo l’industria manifatturiera pisana.
Secondo l’indagine condotta dall’Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio di Pisa sulle unità locali manifatturiere con oltre 10 addetti, la produzione pisana perde infatti il 4% rispetto allo scorso anno mentre a livello regionale la flessione si ferma al -1,8%.
Oltre alla produzione, il manifatturiero pisano perde terreno anche in termini di fatturato (-4,7%) con quello realizzato sui mercati esteri che dopo aver retto per tutto il 2012, nel 2013 segna due flessioni consecutive: -1,4% nel primo trimestre e -0,3% nel secondo.

E' possibile visionare la pubblicazione complete oltre che sul sito camerale, sezione "Studi e analisi - Industria manifatturiera, anche su Starnet



Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 11/11/2013 12:23:42