Brevetti e Marchi: i diritti di proprietà industriale

COVID 19 - Nuove Modalità di deposito di marchi e brevetti presso la Camera di Commercio di Pisa
L'attività dell'ufficio procede regolarmente, sono possibili:

  • Depositi di marchi, brevetti, modelli, istanze (sia nazionali che comunitari, europei e internazionali)
  • Traduzioni di brevetto europeo
  • Rinnovi e istanze di marchi internazionali

A seguito delle disposizioni ministeriali riguardanti l'emergenza sanitaria Covid19, siamo costretti tuttavia a riorganizzare le modalità per il deposito di marchi, brevetti e istanze collegate.

Per la presentazione della domanda o per informazioni di dettaglio è necessario concordare un appuntamento con l'ufficio compilando il modulo on line.
Inoltre prima di recarsi all'appuntamento è necessario trasmettere via mail, all'indirizzo brevetti@pi.camcom.it, la modulistica ed attendere di ricevere dall'ufficio la valutazione sulla correttezza formale della stessa.
___________________________

AVVISI IN EVIDENZA

Bando Brevetti+, Disegni+, Marchi+
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato per l'anno 2021 38 milioni di euro per la valorizzazione della capacità innovativa delle micro, piccole e medie imprese. L'intervento si pone l'obbiettivo di favorire la brevettabilità delle innovazioni tecnologiche e la valorizzazione di marchi e disegni. Le domande di contributo potranno essere presentate a partire:

  • 28 settembre per il bando Brevetti+ stanziamento 23 milioni di euro
  • 12 ottobre per il bando Disegni+ stanziamento i 12 milioni di euro
  • 19 ottobre per il bando Marchi+ stanziamento 3 milioni di euro.

Vai alla pagina del sito dedicata per conoscere le principali novità.

Patent Information Point, Punto Informativo Brevettuale
Presso la Camera di Commercio di Pisa è attivo il Patent Information Point, Punto Informativo Brevettuale, scopri i servizi


Link esterni


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 03/09/2021 10:01:02