Verifica periodica

ATTENZIONE: in attuazione del DM 21 aprile 2017 n. 93 che regolamenta l'esecuzione della verifica periodica degli strumenti metrici, dal 18 marzo 2019 non saranno più eseguite dalla Camera verifiche periodiche a domicilio. Per questo motivo oltre il 1 marzo non potranno più essere accolte e prese in carico le richieste degli utenti. La Camera si riserva la facoltà di accettare, oltre tale data, eventuali richieste per verifiche da eseguire mediante presentazione degli strumenti (di tipo facilmente trasportabile) presso la sede dell'ente, ove ne risulti possibile l'esecuzione entro il 18 marzo;
______________

La verifica periodica degli strumenti di misura appartenenti alle categorie di cui al D.M. n. 182/200 è la procedura volta ad accertare e a garantire il mantenimento, nel tempo, della conformità e affidabilità metrologica. Va eseguita entro 60 giorni dall'inizio della loro prima utilizzazione ed in seguito, secondo la periodicità riportata nella tabella allegata. (regolamento Camera di Commercio Pisa link)

Eseguono la verifica periodica :

  • Camera di Commercio
  • Laboratori privati accreditati dalla Camera di Commercio ( link sul regolamento per il riconoscimento ai laboratori dell’idoneità alla verifica periodica)
  • Laboratori privati accreditati da Unioncamere Nazionale per gli strumenti con omolagozione di tipo M.I.D.

Per richiedere la verifica periodica alla Camera di Commercio occorre compilare il relativo modulo (link)

I costi del servizio, comprensivi di Iva secondo aliquota corrente, sono indicati sull’apposita Tabella in questa sezione.


Allegati


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 05/03/2019 09:59:05