10 strategie per farsi trovare on line

12 luglio 2016

Si conta che siano on line più di 650 Milioni di siti nel mondo. Questo dato mostra chiaramente che non è sufficiente avere un sito per essere visibili. Tutt’altro. Bisogna attivare con costanza e con un piano strutturato, una strategia che permetta gradatamente di elevare la propria visibilità in tutti gli ambiti del web.

FINALITA':

Acquisire le competenze e le informazioni necessarie per impostare una strategia comunicativa che aumenti la visibilità della propria offerta on line.

OBIETTIVI:

  • Come rendere il posizionamento aziendale unico e di valore on line
  • Come, Dove e Quando farsi trovare dagli utenti sul web
  • Come spingere al massimo la propria visibilità

BENEFICIARI

Responsabili Marketing, Responsabili Comunicazione, Consulenti di marketing strategico e comunicazione, Web Master e tutti coloro che si occupano di coordinare, realizzare o gestire un progetto di Comunicazione integrata.

PROGRAMMA

  1. Prima di iniziare: individua la tua Unicità.
    Come creare una Strategia che veicoli la tua "Proposta unica di valore"
  2. Spingi la tua visibilità grazie alla SEO (Search Engine Optimization)
    Farsi trovare sui motori di Ricerca è senz'altro il più grande vantaggio competitivo a cui ogni azienda devetendere. Verranno approfonditi i pilastri, gli elementi fondamentali per rendere il proprio sito visibile a Google e agli altri motori di ricerca.
  3. Fatti trovare grazie ai Social Network.
    Panoramica dei più importanti come Facebook, Instagram, Linkedin, Twitter, Pinterest. Individuazione dei diversi profili di utenti che utilizzano i Social Network e individuazione del media piùvicino al proprio progetto di business.
  4. Fatti trovare con il Content Marketing.
    Cosa è e come si struttura. Trucchi e segreti per innalzare la possibilità di essere cercati e letti più facilmente
  5. Il pilastro fondamentale della Comunicazione on line: il blog
    Come creare un piano dei contenuti in linea con la propria attività e come spingerlo al massimo dellavisibilità.
  6. Farsi grazie all'advertising sui social e con Google Adwords.
    Non basta caricare on line (gratuitamente) post sui Social Network.Perché, come e quando conviene investire (poco) sui Social Network.
  7. Spingi gli accessi al sito grazie all'email marketing.
    Una volta che potenziali clienti hanno conosciuto il tuo sito e la tua offerta, coinvolgili ciclicamentegrazie all' e-mail Marketing.
  8. Farsi trovare con i Marketplace (Google Shopping, Amazon, Etsy, etc.).
    Per tutti coloro che vendono prodotti e servizi, esistono numerose alternative al proprio e-commerce. Questi sono i Market Place; pregi e difetti.
  9. Utilizza strumenti per veicolare al meglio i tuoi contenuti on line (breve panoramica su Hootsuite).
    Tutto è velocità; più è facile e immediato creare e postare contenuti sui diversi media, più si è invantaggio rispetto ai concorrenti. Breve panoramica di Hootsuite per postare più velocemente i propricontenuti.
  10. Monitora i tuoi risultati (Google Analytics).
    Sul web tutto è monitoratile ed è fondamentale controllare le proprie attività per capire se le strategie stanno funzionando.

QUOTA ADESIONE
100€ (+ IVA 22%)

SCONTISTICA
75€ + IVA per singolo partecipante che si iscrive entro il 7 luglio.
180€ + IVA per gruppi di tre persone.
Le scontistiche non sono cumulabili tra loro.

Link esterni


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 27/06/2016 11:30:21