Conoscere per gestire: nuovi strumenti per evitare la crisi d'impresa

Partecipa a conoscere per gestire: nuovi strumenti per evitare la crisi d'impresa

Il Governo ha approvato il decreto legislativo sul nuovo Codice della crisi di impresa e dell'insolvenza, attuando il disposto della legge 155 del 19 ottobre 2017. Il nuovo Codice ha l'obiettivo di riformare in modo organico la disciplina delle procedure concorsuali, con due principali finalità:

  • consentire una diagnosi precoce dello stato di difficoltà delle imprese;
  • salvaguardare la capacità imprenditoriale di coloro che vanno incontro ad una possibile procedura concorsuale dovuta a particolari contingenze, magari indipendenti dalla volontà o dalla capacità aziendali

Fin da subito le imprese dovranno dotarsi di sistemi informativi in grado di rilevare segnali di crisi d'impresa per poter avere un controllo di gestione dei flussi di cassa, un budget e un piano d'impresa che permettano di rilevare eventuali segnali di crisi e impostare una strategia per riportare in equilibrio economico, patrimoniale e/o finanziario la propria azienda, anche con un apposito piano di risanamento. Inoltre, molti imprenditori dovranno nominare un organo di controllo o un revisore, modificando statuti o atti costitutivi.

La Camera di Commercio di Pisa ha organizzato un incontro pubblico per presentare della riforma del codice della crisi per illustrare e discutere i contenuti del provvedimento e soprattutto per approfondire il percorso che porterà all'adozione di meccanismi di segnalazione di composizione delle crisi aziendali, rivolti a limitare il ricorso delle imprese alle procedure concorsuali ed alla liquidazione giudiziale.

L'iniziativa è organizzata in collaborazione con l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pisa, le associazioni provinciali di categoria CNA, Confapi, Confcommercio , Confersercenti Toscana Nord, Unione Industriale Pisana. Per iscriversi è necessario compilare l'apposito form on-line.

L'Ordine degli Avvocati di Pisa riconosce n. 3 crediti formativi per la partecipazione all'evento, siamo in attesa dell'accreditamento presso l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pisa.


Allegati

Link esterni


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 11/07/2019 14:33:45