Voucher alle imprese per servizi di internazionalizzazione - 2020

ATTENZIONE: Bando chiuso per esurimento fondi.
Chiusura anticipata dei termini di presentazione delle domande disposta con determina n. 167 del 2 luglio 2020, causa esaurimento anticipato delle risorse.
________________________________

La Camera di Commercio di Pisa mette a disposizione 90mila euro per sostenere le imprese della provincia di Pisa nel processo di internazionalizzazione sui mercati esteri. Le agevolazioni sono concesse sotto forma di voucher per la fruizione di servizi di supporto all’internazionalizzazione volti a rafforzare e diversificare la presenza sui mercati internazionali, in attuazione dei report/piani export rilasciati nell’ambito del Progetto “SEI – Sostegno all’Export dell’Italia”.

Possono beneficiare dell’intervento imprese e loro consorzi in possesso dei requisiti indicati nell'art. 2 del bando, tra cui l'iscrizione alla piattaforma "SEI - Sostegno all'Export dell'Italia". Per l'iscrizione alla piattaforma progetto SEI la password è: progettosei

I voucher sono concessi, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande fino ad esaurimento fondi, nella misura del 70% delle spese riconosciute come ammissibili fino ad un massimo di euro 7.000 al netto di IVA (al lordo della ritenuta d’acconto del 4%). Le spese ammissibili sono relative a servizi di consulenza e servizi specialistici con investimento minimo di euro 2.000

La domanda deve essere trasmessa a partire dal 15 Giugno 2020 all’indirizzo PEC della Commercio di Pisa cameracommercio@pi.legalmail.camcom.it tramite:

• PEC dell’impresa richiedente e firmate digitalmente dal/i legali rappresentanti
• PEC di un intermediario purché firmate digitalmente dal/i legali rappresentanti

Ogni azienda/consorzio può presentare una sola domanda utilizzando la modulistica allegata.

Per tutti i dettagli è necessario prendere visione del bando allegato a questa pagina.


Allegati


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 10/07/2020 16:48:01