Vidimazione Registri di carico e scarico rifiuti

I registri di carico e scarico rifiuti devono essere numerati e vidimati prima del loro utilizzo dalle Camere di Commercio territorialmente competenti. I registri di carico e scarico in uso ma non vidimati non possono più essere utilizzati ed è necessario presentare alla Camera di Commercio nuovi registri da vidimare. L'Ufficio Legislativo del Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, con nota prot. n. 1861 del 13 febbraio 2008 (sllegata a questa pagina) ha precisato che i registri di carico e scarico vidimati in precedenza dall'Agenzia delle Entrate ed in uso possono essere utilizzati sino al loro esaurimento.

Unica eccezione in merito ai registri di carico e scarico rifiuti è quella della gestione dei rifiuti costituiti da rottami ferrosi e non ferrosi: in questo caso gli obblighi connessi alla tenuta dei registri di carico e scarico si intendono correttamente adempiuti qualora vengano utilizzati i registri IVA di acquisto e di vendita.

Come vidimare i registri di carico e scarico rifiuti alla Camera di Commercio di Pisa
I registri di carico e scarico dei rifiuti possono essere vidimati presso la sede Centrale della Camera di Commercio o presso la sede distaccata di Santa Croce sull’Arno. I Registri da vidimare dovranno essere presentati allo sportello che provvederà alle operazioni necessarie e rilascerà una ricevuta. Ogni registro che viene portato alla Camera di Commercio deve essere accompagnato dal modello L2 (scaricabile da questa pagina) che identifica il registro e dal versamento dei diritti di segreteria. I tempi per la vidimazione dei registri presso la Camera di Commercio di Pisa sono 5 giorni lavorativi dalla loro consegna. 

Pagamento diritti di segreteria per la vidimazione registri di carico e scarico rifiuti
Per la vidimazione dei registri di carico e scarico rifiuti è previsto il pagamento di appositi diritti di segreteria che è possibile verificare alla pagina web dedicata. I formulari di accompagnamento dei rifiuti, invece, possono essere vidimati gratuitamente sia presso la Camera di Commercio di Pisa, sia presso l’Agenzia delle Entrate.

Normativa registri di carico e scarico rifiuti
I registri di carico e scarico sono stati istituiti dal Decreto Ministeriale n. 148 del 1 aprile 1998, con modifiche apportate dai D. Lgs. n. 52/2006 e n. D. Lgs.  n.4/2008


Allegati


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 03/08/2021 10:52:56