L'analisi dei costi e la valutazione dei margini per la definizione dei prezzi di vendita o del portafoglio prodotti

9 e 10 marzo 2010


BENEFICIARI

Imprenditori, responsabili aziendali. Il corso si pone l’obiettivo di fornire strumenti semplici per la valutazione della redditività del portafoglio prodotti

PROGRAMMA

i) Contabilizzare i costi
a) La Contabilità analitica ed informatica per conoscere il costo di produzione dei singoli prodotti/servizi;
b) La distinta base;
c) La struttura del costo;
d) I criteri di classificazione dei costi;
e) I vari tipi di costo – materie prime, manodopera, ammortamenti, energia, costi commerciali, oneri finanziari, costi generali;
f) Full costing e direct costing;
g) l'Activity Based Costing;
h) Mantenere i costi sotto controllo – l’analisi degli scostamenti;
i) Imputazione dei costi al centro di riferimento;
l) Il controllo dei costi per area di vendita, per commessa, per linea, per prodotto etc.j) La definizione dei prezzi
a) Il prezzo ed i fattori che ne influenzano la decisione;
b) Le strategie aziendali;
c) L’analisi del mercato competitivo e la segmentazione;
d) Il prezzo come variabile del marketing mix;
e) La formazione del prezzo remunerativo in base ai costi
f) Il prezzo in funzione della domanda e della sua elasticità;
.
k) La contabilità dei costi a supporto delle decisioni
a) L'analisi dei margini sui prodotti e le scelte conseguenti
b) Stars, Cows, Dogs e Question Marks
c) La variazione del prezzo
d) La variazione del posizionamento sul mercato;
e) L' eliminazione dal portafoglio prodotti.


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 03/09/2012 11:22:00