Intervento di sostegno per Accesso ordinario al Credito - scadenza domande

18 maggio 2009

La Camera di Commercio di Pisa, valutata la necessità di sostenere le piccole e imprese pisane  nell’accesso al credito, ha stanziato risorse per interventi  volti a favorire, attraverso tutti i canali possibili, il finanziamento a titolo di debito delle attività aziendali. 


BENEFICIARI

Per lo svolgimento di questa iniziativa la  Camera di Commercio di Pisa  intende avvalersi della collaborazione di consorzi fidi e cooperative di garanzia che hanno come scopo sociale quello di agevolare le imprese consorziate nel conseguimento di finanziamenti bancari mediante la costituzione di garanzie collettive e che ottemperano alle norme sulla disciplina dell’attività di garanzia collettiva dei fidi (art. 13 del D.L. 269/2003, convertito con modificazioni in Legge n. 326/2003, e successive modifiche e integrazioni). 

PRESENTAZIONE DOMANDA

Gli organismi interessati dovranno manifestare la propria disponibilità a collaborare entro 30 giorni dalla pubblicazione sul sito camerale del disciplinare attraverso l’invio della domanda di adesione indirizzata a “Area Promozionale Servizio Studi e Statistica  - Ufficio Credito della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Pisa – P.zza  Vittorio Emanuele II, 5- 56125 Pisa, corredata dalla documentazione richiesta nel disciplinare.

Le domande che dovranno pervenire tassativamente entro il 18 maggio 2009 potranno essere presentate con le seguenti modalità:
- per raccomandata con ricevuta di ritorno
- direttamente consegnate all'Ufficio protocollo della Camera di Commercio.

Allegati


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 09/02/2011 11:21:20