Il trasporto su strada di merci e rifiuti pericolosi in regime ADR

17 Ottobre 2013

Il corso è finalizzato alla conoscenza degli argomenti fondamentali dell'Accordo, alla luce anche degli aggiornamenti apportati dall'edizione 2013.
Ampio spazio verrà dedicato alla trattazione degli obblighi previsti dalla normativa di settore e all'individuazione dei soggetti coinvolti e delle condotte sanzionabili al fine di sensibilizzare gli operatori ad una gestione più consapevole e responsabile.

AREA TEMATICA

Ambiente e rifiuti

DURATA

6 ore

BENEFICIARI

Personale che gestisce le attività connesse al trasporto su strada di merci e rifiuti pericolosi in ambito ADR.

DOCENZA

Dott. Filippo Bonfatti - Ecoricerche S.r.l.

ORARIO

9:30-13:00 14:00-16:30

SEDE

Camera di Commercio di Pisa - Piazza Vittorio Emanuele II, 5

PROGRAMMA

• L'Accordo ADR e la sua applicazione;
• La definizione di merce pericolosa;
• Le novità in vigore con l'edizione ADR 2013;
• Obblighi di sicurezza degli operatori: caricatore, imballatore, scaricatore, speditore, trasportatore,..;
• Il consulente ADR e l'obbligo di nomina ai sensi del D.Lgs. 35/2010;
• Le classi di rischio ADR e loro pericoli principali;
• Numero identificativo del pericolo e della merce pericolosa;
• Etichette di pericolo ADR;
• Precauzioni in caso di sversamento delle varie classi;
• Imballaggi: omologazione, tipologia, riempimento e loro identificazione;
• Verifiche prima del carico su mezzi: carico in comune, stivaggio;
• Il regime di esenzione parziale ADR;
• Documentazione ADR;
• Dispositivi di protezione previsti dall'ADR, equipaggiamento, mezzi di estinzione;
• Istruzioni di sicurezza scritte previste dall'ADR e loro lettura;
• Le difficoltà di raccordo con la normativa in materia di gestione rifiuti;
• Il regime sanzionatorio.

QUOTA ADESIONE

120,00 Euro + IVA

PER INFORMAZIONI

Pisa Ambiente Innovazione
Azienda speciale della Camera di Commercio di Pisa
Piazza Vittorio Emanuele II, 5 - 56125 Pisa - quarto piano Palazzo Affari
Responsabile: Dott. Paolo Pieraccioni
telefono +39 050/503926 fax +39 050/2207745
e-mail: ambiente.innovazione@pi.camcom.it
Posta Elettronica Certificata: ambiente.innovazione@legalmail.it
Orario di apertura al pubblico:
dal Lunedì a Giovedì 8.30-12.30 : 14.30-17.00; Venerdì 8.30 -12.30

Prenota adesso online
Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 20/09/2013 10:41:25