Protesti ancora in calo in provincia di Pisa

Protesti in provincia di Pisa

Protesti ancora in calo in provincia di Pisa. Tra gennaio e dicembre 2015 a Pisa ci sono stati 2 milioni di euro di assegni e 4,6 milioni di euro di cambiali protestate: rispettivamente il 54% ed il 34% in meno rispetto al 2014. Considerando il numero, nel 2015, sono stati 575 gli assegni (755 nel 2014) e 4.209 le cambiali (5.390 nel 2014) scoperte: il -24% ed il -22% rispettivamente.


Link esterni


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 31/03/2016 10:04:30