7mila assunzioni entro la fine dell’anno in provincia di Pisa

7mila assunzioni entro la fine del 2019 in provincia di Pisa

Nel terzo trimestre 2019 le assunzioni che le imprese pisane con dipendenti contano di effettuare toccano quota 6.850: solo cento unità in meno rispetto allo stesso periodo del 2018. Ad offrire occasioni di lavoro saranno il 20% delle 9.720 imprese pisane con dipendenti. Dei quasi 7mila posti di lavoro il 25% sarà riservato a donne mentre nel 40% gli imprenditori preferiranno una figura maschile. Il 52% delle posizioni offerte sarà appannaggio di persone con più di 30 anni mentre un 30% sarà appannaggio di giovani con meno di trenta anni.
Il dato che desta maggiore preoccupazione è che ben 36 lavoratori su 100 siano difficili da trovare per le imprese: un valore in crescita sia rispetto al medesimo periodo del 2017 (28%) che del 2018 (33%). .

Questo, in sintesi, quanto emerge dall'analisi della Camera di Commercio di Pisa sui dati del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere in collaborazione con ANPAL, sulla base delle entrate previste dalle imprese con dipendenti dell'industria e dei servizi nel periodo ottobre-dicembre 2019: un'indagine che ha coinvolto in provincia di Pisa un campione di 1.770 aziende in diverse tornate di indagine mensili.


Allegati


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 21/11/2019 15:09:21