Prove di ripartenza per le Terre di Pisa alla Borsa Mediterranea del Turismo

Foto del gruppo Terre di Pisa alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli 2021

Sette operatori turistici, tra imprese, consorzi e agenzie viaggi delle Terre di Pisa hanno partecipato alla ventiquattresima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli che si è svolta dal 18 al 20 Giugno 2021 presso il quartiere fieristico Mostra d'Oltremare.

Tornare in presenza nelle prestigiose vetrine offerte da fiere ed eventi di livello internazionale come la Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli - afferma il Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Pisa, Valter Tamburini - è importante per ritrovare fiducia nel prossimo futuro da parte di un settore, quello turistico con gli altri ad esso collegati, pesantemente colpito dagli effetti di un'emergenza sanitaria inedita e globale. La ripresa è attesa e presumibilmente si legherà anche al turismo domestico, di più corto raggio, flussi che si spera saranno incrementati dai circa 17 milioni di connazionali che nel 2019 avevano prediletto destinazioni estere e che in buona parte ora si rivolgeranno a località italiane. In questo contesto potranno avere un ruolo significativo i luoghi di pregio meno conosciuti e da valorizzare.

Scarica il comunicato stampa in fondo a questa pagina.


Allegati


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 28/06/2021 12:34:34