Procedura aperta per la realizzazione del Meeting Art Craft Center (M.A.C.C.): ristrutturazione edile ed impiantistica dei piani terreno, ammezzato, primo, secondo e terzo della sede camerale

"Si comunica che con determinazione  dirigenziale n. 219 dell' 08/07/2015 (allegata in calce alla presente pagina) è stata dispostal'aggiudicazione definitiva della procedura in oggetto al concorrente Colombani Costruzioni s.r.l. in RTI con Riel Sat s.r.l. e Impianti Industriali s.r.l. (CF Impresa mandataria 0172208502) per l’importo complessivo di € 1.154.885,18 (IVA esclusa), di cui € 74.001,85 (IVA esclusa) quali oneri per sicurezza non soggetti a ribasso".
Il Responsabile del procedimento, dott. Giovanni Tosi
Pisa, 09/07/2015

______________________________________

"Si comunica che la seduta pubblica prevista dall’articolo 13 (punto 13.3) del Disciplinare di gara (Apertura della busta C – offerta economica) si svolgerà il giorno lunedì 4 maggio 2015 alle ore 16:00.

Si ricorda che potranno partecipare alla seduta i legali rappresentanti delle imprese partecipanti alla gara, ovvero soggetti, in numero non superiore ad uno per ogni concorrente o raggruppamento di concorrenti, muniti di apposita delega scritta".
Il Responsabile del procedimento, dott. Giovanni Tosi
Pisa, 23/04/2015

______________________________________

"Si informa che la seduta pubblica del 9 febbraio  u.s., sospesa per consentire la regolarizzazione/integrazione documentale delle dichiarazioni presentate nell’ambito della procedura di cui all’oggetto, verrà ripresa il giorno 24 febbraio 2015, alle ore 11.00, presso la sede della Camera di commercio di Pisa, sita in Piazza Vittorio Emanuele II, 5 - 56125 Pisa.
Dopo aver dato notizia dell’esito di quanto precedentemente esposto, la Commissione di gara procederà, sempre in seduta pubblica, con l’apertura della busta B contenente l’offerta tecnica presentata dai concorrenti ammessi a tale fase di gara, come previsto dall'articolo 13.2 del Disciplinare di gara.

Si ricorda che potranno partecipare alla seduta esclusivamente i legali rappresentanti delle imprese partecipanti alla gara, ovvero soggetti, in numero non superiore ad uno per ogni concorrente o raggruppamento di concorrenti, muniti di apposita delega scritta.
Il Responsabile del procedimento, dott. Giovanni Tosi
Pisa, 18/02/2015"
______________________________________

"Si comunica che con determinazione n. 38 del 05/02/2015 (disponibile in allegato a fondo pagina) è stata nominata la Commissione giudicatrice per le operazioni di gara relative alla procedura aperta per l’affidamento dell’appalto di lavori aventi per oggetto: “Lavori di realizzazione del Meeting art and Craft Center con ristrutturazione edile ed impiantistica dei piani terreno, ammezzato, primo, secondo e terzo della sede della Camera di commercio di Pisa” di cui alla determinazione n. 455 del 30/12/2014".
II Responsabile del procedimento, dott. Giovanni Tosi
Pisa, 06/02/2015
______________________________________

"Si comunica che la prima seduta pubblica prevista dal Bando di gara e dal Disciplinare (articolo 13.1) si terrà il giorno 9 febbraio 2015 con inizio alle ore 14:00 (anziché alle ore 12:00 come indicato dal Bando e dal Disciplinare), presso la Sala Gentili del Palazzo Affari (P.zza Vittorio Emanuele II n. 5 - piano secondo).
Si ricorda inoltre che potranno partecipare alla seduta esclusivamente i legali rappresentanti delle imprese partecipanti alla gara, ovvero soggetti, in numero non superiore ad uno per ogni concorrente o raggruppamento di concorrenti, muniti di apposita delega scritta".
Il Responsabile del procedimento, dott. Giovanni Tosi
Pisa, 05/02/2015                                                                                                         
_____________________________________
"Si comunica che sono disponibili gli allegati (da All. 1 ad All. 6) aggiornati in quanto, per mero errore di stampa, il simbolo "□" introdotto per la scelta opzionale è risultato erroneamente sostituito dal simbolo "€". Si prega di tenerne conto ai fini della compilazione.
Si precisa che l'All. 6 - modello di offerta economica contiene lo spazio per l'indicazione degli oneri "aziendali" che vanno inseriti in sede di presentazione dell'offerta".
Il Responsabile del procedimento, dott. Giovanni Tosi
Pisa, 20/01/2015"

______________________________________

 

 

Una parte dell'immobile, sede della Camera di Commercio di Pisa,  sarà interessata da lavori di ristrutturazione edile ed impiantistica.
Oggetto dell'intervento i piani terreno, ammezzato, primo, secondo e terzo.
L'importo a base di gara ammonta a euro 1.377.974,67 oltre IVA;oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso: € 74.001,85 oltre IVA; importo complessivo appalto: € 1.451.976,52 oltre IVA.
Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa.
Termine ricezione offerte: entro le ore 12 del giorno 30 gennaio 2015.
Apertura offerte: alle ore 12 del giorno 9 febbraio 2015.
In allegato è possibile scaricare tutta la documentazione relativa (Bando, disciplinare, modulistica ed elaborati progettuali)
L'estratto del bando di gara è pubblicato sulla G.U. della Repubblica Italiana (5° serie speciale contratti pubblici) N. 149 del 31.12.2014


Allegati


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 10/07/2015 08:08:17