Bando per agevolare la creazione di impresa: "Ultra NEET" -2017

Considerato che gli interventi previsti dai programmi nazionali sono concentrati sui NEET fino a 29 anni di età e ravvisata la domanda di aspiranti imprenditori anche di età superiore, la Camera di Commercio intende realizzare un percorso strutturato ad hoc per aspiranti imprenditori denominato ULTRA NEET. Tale percorso comprende un voucher per coprire le spese di avvio dell’impresa.

Le risorse stanziate dalla Camera di Commercio di Pisa per la copertura finanziaria di un massimo di 16 voucher ammontano ad 80.000 euro.

Gli interessati in possesso dei requisiti previsti dal bando partecipano ad un percorso strutturato composto da:

1) corso di formazione della durata di 40 ore finalizzato a sviluppare la cultura di impresa, acquisire strumenti per la pianificazione di una attività imprenditoriale e di conoscenze di base su contesto economico di riferimento, aspetti burocratici amministrativi, accesso al credito, agevolazioni ed incentivi per l’imprenditoria e l’autoimpiego

2) assistenza e accompagnamento per la stesura di progetti di fattibilità e piani di impresa, l’accesso e l’utilizzo delle agevolazioni, nonché per la successiva fase di start up

3) un Voucher erogato dall’ente camerale per la copertura, fino ad un importo massimo di € 5.000, delle spese ammissibili indicate nel bando

Le richieste di partecipazione dovranno pervenire, dal 10 al 31 ottobre 2017, salvo chiusura anticipata per esaurimento risorse, utilizzando la modulistica allegata da inviare alla casella di Posta Elettronica Certificata della Fondazione ISI soggetto attuatore dell'iniziativa.

Il termine di rendicontazione è fissato al 27 Giugno 2018. Entro tale data dovranno essere trasmessi, con le modalità previste dal bando, il modello di richiesta di erogazione compilato e sottoscritto, copie delle fatture delle spese sostenute debitamente quietanzate con pagamenti tracciabili (bonifici bancari, assegni bancari non trasferibili e assegni circolari, utilizzo di carte di credito e bancomat) e documentazione attestante l’avvenuto pagamento con la specifica che si tratta di investimenti realizzati nella sede e/o unità locale di Pisa, evidenza dell'avvenuta iscrizione al Registro Nazionale per l'alternanza Scuola Lavoro (entro la data di invio della richiesta di erogazione)


Allegati


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 17/05/2018 10:09:09