Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Art. 10, c. 8, lett. a), d.lgs. n. 33/2013.

Con il Piano triennale di prevenzione della corruzione la Camera di Commercio di Pisa, ai sensi dell’art. 1 della Legge 190/2012, definisce la valutazione del livello di esposizione dei propri uffici al rischio di corruzione, ed indica gli interventi organizzativi volti a prevenire il rischio stesso.
Il Piano, adottato dalla Giunta entro il 31 gennaio di ogni anno, è predisposto dal Segretario Generale quale Responsabile della prevenzione della corruzione.


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 05/04/2017 15:15:29