Premio buona prassi gestionale

Il Premio consiste in un voucher, nominativo, non trasferibile e non frazionabile, del valore massimo di Euro 3.000,00  che le imprese artigiane potranno spendere per l’acquisizione di servizi di assistenza personalizzata, finalizzata all’introduzione di pratiche gestionali in grado di avvicinare le microimprese artigiane  all’adozione di un sistema di gestione  della qualità aziendale.

L’assistenza personalizzata può riguardare una delle seguenti tematiche:

·        gestione amministrativa e principi di controllo di gestione;

·        adempimenti normativi e gestione disciplinare del rapporto di lavoro e dei rapporti con enti e istituzioni quali INPS, INAIL, Direzione provinciale del lavoro, ecc.;

·        gestione finanziaria e rapporti con gli istituti di credito.

I servizi di consulenza sono erogati da esperti e consulenti precedentemente accreditati presso Camera di Commercio; le imprese vincitrici potranno scegliere tra questi, quelli presso cui utilizzare il voucher.


BENEFICIARI

Il Premio si rivolge alle imprese artigiane, con sede e/o unità operativa in provincia di Pisa, regolarmente iscritte all’Albo Provinciale delle Imprese Artigiane della Camera di Commercio di Pisa in data successiva al 31 dicembre 2002.

Sono escluse dall’ammissione al premio le imprese:

·        che risultano inattive;

·        che non risultano in regola con il pagamento del diritto annuale camerale e con le iscrizioni al Registro delle Imprese e/o REA  e agli Albi, Ruoli e Registri camerali, obbligatori per le loro attività;

·        il cui legale rappresentante risulta coinvolto in procedimenti penali, procedure concorsuali esecutive o protestato;

·        per le stesse voci di spesa beneficiano o abbiano già beneficiato di altri finanziamenti o contributi pubblici.

PRESENTAZIONE DOMANDA

La domanda di partecipazione (allegato A) compilata e sottoscritta dal titolare o dal legale rappresentante dell’impresa, deve essere inviata, tramite lettera raccomandata a/r, tra il 02/05/2007 e il 15/06/2007, al seguente indirizzo:

Borsa Immobiliare Pisana
Azienda Speciale della Camera di Commercio I.A.A. di Pisa
Piazza Vittorio Emanuele II, 5 - 56125 PISA

Sul fronte della busta andrà tassativamente riportata la dicitura:
"BANDO PER L’ASSEGNAZIONE PREMIO BUONA PRASSI GESTIONALE "

Si ricorda di allegare alla domanda di partecipazione la copia di un documento d’identità, in corso di validità, del titolare o del legale rappresentante dell’impresa.

 

Scaduti i termini per la presentazione delle domande sarà stilata la graduatoria sulla base del criterio cronologico; inoltre, sarà riconosciuta priorità, alle imprese artigiane femminili e giovanili.

I consulenti che desiderano offrire la loro disponibilità a fornire i servizi di assistenza personalizzata alle imprese partecipanti al premio possono rispondere alla manifestazione d'interesse presente nella sezione allegati. La segreteria organizzativa valuterà se i candidati rispondono ai requisiti richiesti ed in caso positivo provvederà ad inserirli nell'elenco dei professionisti accreditati da proporre alle aziende che concorrono all'assegnazione del premio.


Allegati


Questa informazione ti e' sembrata
Attinente alle informazioni che stavi cercando?

Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 19/08/2010 12:04:26