Continua a crescere l’export pisano: +3,4% nei primi tre mesi del 2016

Export della provincia di pisa nel primo trimestre 2016

Il rallentamento della domanda mondiale con cui si è aperto il 2016, ha portato ad una leggera contrazione delle vendite all'estero italiane (-0,4%, nei primi tre mesi del 2016) e a un deciso rallentamento di quelle toscane (+0,9%). In tale contesto spicca il dato dell'export della provincia di Pisa (+3,4%) la quale, grazie alla fase positiva della meccanica, all’accelerazione del cuoio, alla crescita dei cicli e motocicli ed al ritorno in positivo delle calzature  e dei mobili ha mostrato una buona capacità di tenuta.


Vedi anche

Link esterni


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 25/07/2016 10:30:50