Voucher alle imprese del settore agroalimentare per la partecipazione al progetto Eumatch - 2021

La Camera di Commercio di Pisa intende assistere e supportare le imprese agroalimentari e vitivinicole della provincia di Pisa nel loro processo di internazionalizzazione e mette a disposizione 19.200 euro per sostenere la partecipazione al progetto "Eumatch", ideato e gestito da Promos Italia.

Eumatch è un progetto di internazionalizzazione rivolto alle imprese del settore agroalimentare, per agevolare contatti diretti con operatori selezionati in 15 mercati europei. Le nazioni coinvolte sono: Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Irlanda, Norvegia, Olanda, Regno Unito, Spagna, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Svezia, Svizzera.
L'iniziativa prevede:

  • la partecipazione a cinque seminari di approfondimento su tematiche utili per esportare nei paesi europei;
  • colloqui con esperti di internazionalizzazione; 
  • contatti con operatori selezionati di Paesi Europei, attraverso una piattaforma di matching.

La quota di partecipazione al progetto Eumatch, da corrispondere a Promos Italia, ammonta a 1.700 euro oltre IVA.

ENTITA' DEL CONTRIBUTO:
La Camera di Commercio di Pisa eroga voucher a copertura del 70% della quota di partecipazione al progetto Eumatch.
Il contributo è corrisposto al netto della ritenuta d'acconto del 4%.

CHI PUO' RICHIEDERE IL CONTRIBUTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI PISA
Potranno beneficiare dell’intervento le imprese del settore agroalimentare e vitivinicolo, loro cooperative e consorzi in possesso dei requisiti indicati nell'art. 2 del bando, tra cui l'iscrizione alla piattaforma del progetto "SEI - Sostegno all'Export dell'Italia" (per l'iscrizione alla piattaforma del progetto SEI la password è: progettosei), in regola con l'obbligo di iscrizione di una casella di posta elettronica certificata al Registro Imprese e in possesso di un sito web tradotto in lingua inglese.

COME RICHIEDERE IL CONTRIBUTO ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI PISA
Le domande di contributo devono essere trasmesse, dopo la sottoscrizione del contratto di servizi con Promos Italia e il relativo pagamento della quotaesclusivamente tramite PEC alla casella PEC della Camera di Commercio di Pisa, utilizzando la modulistica allegata firmata digitalmente.
E' necessario allegare inoltre copia del contratto sottoscritto con Promos Italia, della fattura di spesa e dell'attestazione di pagamento.
I voucher sono concessi secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande fino ad esaurimento fondi ed ogni azienda/consorzio può presentare una sola domanda.

Per tutti i dettagli è necessario prendere visione del bando allegato a questa pagina.


Allegati


Questa informazione ti e' risultata
Utile?


Ultima modifica: 19/05/2021 12:50:05